19/12/2017

Presentata stamane in Municipio la Serata di Gala per beneficenza del 25° Festival Internazionale AVE NINCHI pro Ospedale Infantile Burlo Garofolo di Trieste che avrà luogo venerdì 29 dicembre, alle ore 20.30, al Politeama Rossetti – Sala Assicurazioni Generali, messo a disposizione dal Comune di Trieste, per assistere allo spettacolo “Zozò” di Jasmina Reza, messo in scena dalla Compagnia de L’ARMONIA – F.I.T.A. adattamento in dialetto triestino e regia di di Riccardo Fortuna.

Il progetto ideato e promosso da Daniela Cola e Rosa Balanzin dei Supermercati CONAD della provincia di Trieste che si svolge con il contributo del Comune di Trieste e il sostegno degli sponsor: illy, Banca di Credito Cooperativo del Carso e Salumificio Principe.

Alla conferenza stampa sono intervenuti: l'assessore comunale ai Teatri Serena Tonel, per L'ARMONIA: Giuliano Zannier, presidente, Paolo Dalfovo, vice Presidente con Sabrina Censky Gojak, per Supermercati CONAD della provincia di Trieste: Daniela Cola e Rosa Balanzin, ideatrici e promotrici dell'evento, per ZKB Banca Cooperativo del Carso: Adriano Kovacic, Presidente,  per Salumificio Principe: Andrea Demaria, Responsabile Marketing.

L’ARMONIA ha sposato immediatamente il progetto dei Supermercati CONAD della provincia di Trieste, offrendo ospitalità nell’ambito del Festival e massima collaborazione, considerato che l’obiettivo della serata è quello di raccogliere i fondi necessari all’acquisto di un’automedica per il Burlo.

“Voglio sottolineare il valore culturale e sociale dell'iniziativa – ha detto Tonel - sia per il notevole apporto del Teatro dialettale per il territorio capace di attrarre tante persone anche da fuori Regione, del Triveneto, dell'Istria e Dalmazia, sia per la funzione benefica a favore del Burlo Garofolo che potrà permettere l'acquisto di un'automedica per il trasporto di materiale biologico. Ringrazio l'Armonia e gli sponsor che hanno collaborato per il buon fine dell'Iniziativa”.

Il Direttore Generale dell’IRCCS Burlo Garofolo Gianluigi Scannapieco ha inviato un messaggio per l’occasione “Voglio ringraziare di cuore i Supermercati CONAD della provincia di Trieste, L’Armonia e tutti gli sponsor per l’organizzazione dell’evento e per il supporto a favore del Burlo e dei i suoi piccoli pazienti. L’integrazione e il rapporto con il territorio è importantissimo per il nostro Ospedale e questo ne è un esempio concreto: la donazione del ricavato dello spettacolo permetterà infatti un servizio ancora migliore e maggiormente efficiente, dotando l’Istituto di una nuova e utilissima automedica.”

ZozòUn salotto. Nessun realismo. Nessun elemento inutile. Le due coppie sedute di fronte; si deve capire da subito che hanno appena fatto conoscenza. Al centro, un tavolino basso con molti libri d'arte. Nei vasi due grandi mazzi di tulipani. Regna un'atmosfera computa, cordiale e tollerante.” Inizia in questo modo lo spettacolo ispirato al testo “IL DIO DELLA CARNEFICINA”. Due coppie di genitori si confrontano per dirimere con civiltà una lite esplosa tra i figli con tanto di denti rotti. Ma come andrà a finire? Sarà possibile una discussione calma e serena tra persone adulte? O diventerà uno scontro fatto d’insulti, capricci, isteria e lacrime, dove tutti sono contro tutti e il problema della lite tra i bambini verrà messo da parte per affondare nei problemi di coppia e nelle sciocchezze della vita quotidiana ?

Lo spettacolo si è aggiudicato il Premio LA GUGLIA D’ORO 2017 al Festival Nazionale del Teatro Dialettale di Agugliano (AN): Miglior spettacolo ex aequo per la “Perfetta sintonia dei quattro attori in scena che hanno agito con un ritmo incalzante e coinvolgente, affrontando il testo senza pause ma, anzi, in un crescendo di toni fino a una non prevista conclusione.”

La caratteristica della Compagnia de L’ARMONIA – F.I.T.A. sta nel raccogliere attorno a sé attrici e attori provenienti da varie Compagnie associate a L’ARMONIA, per l’occasione: gli AMICI DI SAN GIOVANNI, BANDABLANDA, gli EX ALLIEVI DEL TOTI, IL GABBIANO ed i TUTTOFABRODUEI.

Interpreti di Zozò sono: Monica Parmegiani, Chino Turco, Elena Bisel e Paolo Dalfovo. Voci fuori campo: Natan Andreta e Cristiano Vaselli.

Luci e fonica, scene a cura del gruppo. Grazie agli amici dello Staff tecnico: Gabriella Giordano, Roberto Lanza, Roberto Creso e Paolo Prelog. Effetti sonori: Maurizio Bressan e  Tiziana Urzan.

 

Biglietto unico € 10,00 in prevendita presso la biglietteria del Politeama Rossetti e il Ticket Point di Corso Italia a Trieste (1° p.) con € 1,00 di maggiorazione.

 

conferenza stampa

 

manifesto

Amministrazione Trasparente