Dirigente Medico

Attività

Il servizio di Nefrologia Pediatrica di questo Istituto è un punto di riferimento regionale ed extraregionale, per la diagnosi e la terapia delle patologie nefro urologiche.
Da molti anni si occupa della diagnosi e della terapia delle malattie renali acute e croniche e dei disordini del sistema immunitario ad esse correlati, ad esempio nefrite lupica, glomerulonefriti ANCA positive, febbre familiare mediterranea.
Oltre a quanto sovra citato, il servizio di Nefrologia Pediatrica  ha :

  • coordinato il gruppo di lavoro dell’Associazione Culturale Pediatri che, con uno studio condotto su 80 reparti di Pediatria in Italia, ha elaborato le linee guida per la diagnosi e terapia della pielonefrite acuta.
  • aderito alla formulazione delle Linee Guida della Società Italiana di Nefrologia Pediatrica sulle infezioni delle vie urinarie.
  • coordinato uno studio multicentrico sulla profilassi antibiotica nel reflusso vescicoureterale che ha contribuito in maniera significativa alla stesura dei più moderni protocolli diagnostici a livello internazionale.

Coopera con il SS SPT Diagnostica ecografica prenatale e ginecologica  come consulente nefrologico per le future mamme in caso di feti con malformazioni renali.
Attualmente il Centro collabora con la rete nazionale di studi in campo nefrologico delle SINePe (Società Italiana di Nefrologia Pediatrica) ed  è tra i promotori di uno studio internazionale (PREDICT) sulla profilassi antibiotica nei bambini con Reflusso Vescico-Ureterale.

 

Degenze

Sono ricoverati in regime di ricovero ordinario tutti i pazienti con patologia complessa che hanno bisogno di un inquadramento diagnostico in fase di esordio o pazienti con riacutizzazione severa per essere sottoposti a opportuna terapia.
Tutti i casi con patologia nefrologica sono costantemente monitorati ecograficamente: l’ecografo è presente in Day Hospital e costituisce uno strumento utile sia in fase di diagnosi che di follow-up.
Sotto guida ecografica sono eseguite, in anestesia generale, le biopsie renali.
Ogni ricovero prevede una relazione clinica dettagliata che comprende un programma terapeutico.
I casi clinici sono discussi collegialmente nelle riunioni di reparto della Clinica Pediatrica.

Sede 
U.O. Clinica Pediatrica edificio centrale scala A,B III piano
Orari 
orari visite: tutti i giorni dalle 14:00 alle 19:00
Recapiti 
040.3785.353
Day Hospital

Sono ricoverati in regime di Day Hospital tutti i pazienti inviati dal pediatra o medico generico di libera scelta o  da altro ospedale per una definizione diagnostica.
La maggior parte dell’attività di Day Hospital si svolge per il follow-up dei pazienti con malattie croniche che richiedono un costante monitoraggio clinico e laboratoristico.
Sia in fase diagnostica sia di follow up i pazienti sono valutati mediante approccio multidisciplinare: il controllo prevede la visita con il Pediatra specialista in Nefrologia.
In molti casi sarà eseguita una più ampia valutazione multidisciplinare grazie all’integrazione con altre specialità pediatriche e grazie alla disponibilità di un servizio pediatrico di diagnostica d’immagine.
Tutti i casi con patologia nefrologica sono costantemente monitorati ecograficamente: l’ecografo è presente in Day Hospital e costituisce uno strumento utile sia in fase di diagnosi che di follow-up.
Ogni ricovero prevede una relazione clinica dettagliata che comprende un programma terapeutico.
I casi clinici sono discussi collegialmente nelle riunioni di reparto della Clinica Pediatrica.

Ambulatorio nefrologia

Una volta la settimana, martedì, si eseguono le visite ambulatoriali sia per nuovi pazienti sia per i pazienti già noti che richiedano solo della visita di controllo.
L’accesso alla prestazione ambulatoriale deve essere eseguito tramite CUP con impegnativa

Sede 
palazzina ambulatori II piano st.41
Recapiti 
040.3785.672

Nel nostro Centro si segue ogni tipo di patologia renale e la diagnostica precoce di tutte le malattie nefrologiche infantili e delle malattie su base immunologica ad interessamento nefrologico.
Oltre a questo la Nefrologia Pediatrica di questo Istituto:

  • è il secondo centro in Italia per numero di pazienti affetti da cistinosi nefropatica , patologia rara (circa 50 casi in Italia) nella cui terapia ci viene riconosciuta elevata competenza specialistica. Proprio in questi giorni, stiamo avviando, in collaborazione con il laboratorio delle malattie metaboliche, il dosaggio della cistina intraleucocitaria.
  • si occupa della diagnosi e follow-up dei pazienti con uropatie malformative, sia nella fase diagnostica iniziale sia nell’eventuale follow-up post-chirurgico
  • esegue autonomamente tutte le sedazioni ( anestesie superficiali) dei piccoli pazienti sottoposti ad accertamenti diagnostici di medicina nucleare.
  • segue i pazienti affetti da insufficienza renale cronica e collabora al Registro Italiano dell’Insufficienza renale Cronica in età Pediatrica (ItalKid)
  • segue pazienti sottoposti a trapianto renale ed è punto di riferimento per i bambini trapiantati, nazionali e non, che passano le vacanze nella nostra regione.
  • esegue biopsie renali e collabora al Registro Italiano delle Biopsie Renali.
  • segue i pazienti pediatrici in dialisi peritoneale nell’insufficienza renale acuta (ad esempio per sindrome emolitico uremica, patologia per la quale collabora al Registro Italiano)

Il nostro Centro collabora costantemente con la rete della Società Italiana di Nefrologia Pediatrica (SINePe) per la conduzione di studi clinici e farmacologici riguardanti le malattie nefrologiche e immunologiche a esordio infantile. In alcuni casi, il centro è promotore e coordinatore di studi clinici e ricerche multicentriche, anche grazie all’attività di un gruppo dedicato alla sperimentazione clinica, comprendente farmacisti e epidemiologi.
Abbiamo un’importante lista di pubblicazioni su riviste internazionali, le ultime delle quali hanno riguardato soprattutto questi temi: profilassi antibiotica nel reflusso vescico-ureterale, approccio alle uropatie ostruttive diagnosticate in utero, utilizzo del Rituximab nei pazienti affetti da sindrome nefrosica.
Attualmente stiamo partecipando attivamente allo studio europeo PREDICT sulla profilassi antibiotica nei bambini con Reflusso Vescico-Ureterale; allo studio multicentrico PROPINE finanziato dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), e a due studi sulla terapia delle sindrome nefrosica nell’ambito degli studi del gruppo della SINePe.
Il  medico responsabile del centro fa parte del board scientifico del Registro Italiano della Sindrome di Alport, promosso dall'associazione ASAL.
 

Tutti gli specializzandi della scuola di specializzazione in Pediatria dell’Università di Trieste trascorrono un periodo di 6 mesi presso il Day Hospital dove giornalmente hanno la possibilità di visitare i pazienti e discuterne tutti gli aspetti diagnostico-terapeutici con gli esperti.
Al 3° anno della scuola di specializzazione partecipano alle lezioni del corso di Nefrologia Pediatrica.
La scuola di specializzazione in Pediatria organizza spesso congressi nazionali, alcuni dei quali in ambito nefrologico e immunologico, rivolti a tutti i pediatri.
Il medico responsabile del centro tiene inoltre corsi di Nefrologia Pediatrica presso l’Università di Trieste, nelle scuole di Specializzazione in Pediatria e Nefrologia.

Sede 
edificio centrale, scala B, III piano
Recapiti 
Segreteria
040.3785.271
Appuntamenti Day hospital dalle 12:00 alle 15:00 lun-ven
040.3785.263
Informazioni generali attività/offerta prestazioni sanitarie dalle 10:00 alle 12:00 lun-ven
040.3785.671
Per informazioni amministrative (relazioni dimissione) dalle 11:00 alle 12:00 lun-ven
040.3785.290
dh.pediatrico@burlo.trieste.it
Ambulatorio/palazzina ambulatori 2° piano st 41
040.3785.672
dott. Marco Pennesi
040.3785.509
Referente pagina web: 
Dott. Marco Pennesi

Amministrazione Trasparente