29/06/2020

In mattinata sarà operativo il percorso di accesso unico attraverso la nuova tensostruttura posta a ponte fra l’ingresso centrale e l’ingresso pedonale al Pronto Soccorso.
L’entrata è presidiata da personale incaricato che verificherà:
• la reale necessità di accedere (portare con sé attestato di prenotazione/appuntamento)
• le condizioni di salute (sarà misurata la temperatura e saranno chieste notizie sullo stato di salute)
• l’idonea copertura del naso e della bocca (mascherina)
• l’idonea l’igiene delle mani (sarà disponibile gel alcolico).
• L’accesso non è consentito agli accompagnatori, eccezion fatta per minori, disabili, utenti fragili, non autosufficienti e persone con difficoltà linguistiche-culturali, nel qual caso è consentito l’accesso ad un solo accompagnatore.

Rimane invariato il percorso di accesso attraverso la “camera calda” per chi dovesse arrivare al Pronto Soccorso in autoambulanza o con mezzi propri.
La Direzione Sanitaria

Data documento: 
Lunedì, 29 Giugno, 2020

Amministrazione Trasparente