Le schede di queste pagine offrono un valido aiuto per conoscere eventuali disturbi durante la gravidanza e affrontarli cosi' con tranquillita'.

21/09/2015

Crampi muscolari

In particolare a partire dal secondo trimestre di gravidanza, possono comparire fastidiosi e dolorosi crampi ai polpacci, spesso nelle ore notturne. Possono essere legati ad uno squilibrio elettrolitico (carenze di calcio o di potassio) o alla cattiva circolazione venosa.

continua a leggere
08/06/2015

Mal di schiena

Il mal di schiena è spesso la conseguenza della nuova posizione che si tende ad assumere a partire dalla 22a - 24a settimana di gestazione a causa dell'aumento del volume uterino. Si determina così una accentuata "lordosi" della colonna vertebrale, che, modificando il...

continua a leggere
08/06/2015

Disturbi vescicali

L'utero, crescendo, comprime la vescica. Fin dall'inizio della gravidanza, di conseguenza, molte donne avvertono più frequentemente il bisogno di urinare. E' importante, però, riconoscere i sintomi di un'eventuale infezione urinaria (es. Sensazione di bruciore) e in...

continua a leggere
29/05/2015

Vomito in gravidanza ed iperemesi gravidica

Che cos’è? La nausea e il vomito sono frequenti in gravidanza, soprattutto nelle prime settimane. Per lo più compaiono al mattino a digiuno e si ripetono in vari momenti della giornata senza relazione con i pasti; spesso si associano ad un’aumentata salivazione....

continua a leggere
29/05/2015

Diabete in gravidanza

Che cos'è Il diabete mellito è una malattia nella quale il corpo non produce una quantità sufficiente di insulina o non la utilizza come dovrebbe. L'insulina è un ormone che bilancia la quantità di glucosio nel sangue trasferendolo alle cellule che lo...

continua a leggere
29/05/2015

Perdite ematiche in gravidanza

La comparsa di perdite ematiche in gravidanza è un evento non fisiologico, che pur non configurando nella maggior parte dei casi una compromissione per l’evoluzione della stessa, impone sempre un accertamento specialistico competente per definire la causa dell’emorragia e la...

continua a leggere
08/06/2015

Bruciore di stomaco

E' un disturbo legato a fattori di tipo ormonale e meccanico. Il progesterone, presente in grandi quantità nel sangue delle gestanti, determina un rilassamento della muscolatura gastro-intestinale; è possibile così il reflusso del contenuto acido dello stomaco nell'...

continua a leggere
08/06/2015

Stitichezza

Anche in questo caso entra in gioco il progesterone, che, determinando una diminuzione del tono della muscolatura intestinale, rallenta la peristalsi (cioè l'attività muscolare che provvede a trasportare nel tubo digerente e poi ad espellere le feci). È utile bere almeno...

continua a leggere
08/06/2015

Varici ed emorroidi

Le varici sono delle vene dilatate e tortuose che possono presentarsi con maggior frequenza agli arti inferiori o in regione vulvare. Sono determinate da un diminuito ritorno del sangue venoso dalla periferia verso il cuore. In gravidanza si può avere uno sviluppo o un'accentuazione di...

continua a leggere

Amministrazione Trasparente