Struttura Semplice Dipartimentale

Attività

La S.S.D. Gestione della gravidanza a rischio fornisce prestazioni, che integrandosi con quelle di altri servizi, e attraverso il monitoraggio periodico delle diverse epoche gestazionali, sono finalizzate ad aiutare la gestante ad affrontare con serenità la gravidanza e il parto.
Da molti anni gli ostetrici della struttura sono impegnati nella prevenzione, diagnosi e cura delle patologie della gravidanza, del parto, del puerperio, nonché della morbilità e mortalità perinatale.

In modo particolare l'équipe si dedica alla gestione della gravidanze complicate da patologie materne e perinatali, integrandosi in un approccio multidisciplinare e  collaborando  con le branche specialistiche di competenza dell’ASUITS e le strutture territoriali (consultori, SeRT).
Nell’ambito della propri servizi è attivo il Centro di riferimento per le Donne HIV positive in gravidanza e per la Gravidanza ad Alto Rischio (GAR). Si tratta di due popolazioni di gestanti che sono oggi in aumento.
La donna HIV positiva che desidera una gravidanza o che è già in gravidanza può rivolgersi al nostro Centro, ove sarà seguita sempre dalla stessa equipe  di ostetrici specializzati in questo settore che operano in collaborazione con la S.C. Malattie Infettive dell’ASUITS. La prestazione consente, con un unico ingresso, di effettuare la visita ostetrica, l’ecografia ove necessario, ed i prelievi ematochimici e biologici. Il Centro è parte del Network Italiano per lo studio dell’ HIV in ostetricia e ginecologia e contribuisce pertanto ad un’evoluzione delle conoscenze sulla migliore gestione di questa patologia in ostetricia e ginecologia.
Il secondo tipo di gravidanze a rischio è determinato dal quadro anamnestico (precedente gravidanza con esito sfavorevole per grave ritardo di crescita fetale o per morte in utero del feto, precedente pre-eclampsia severa o parto pretermine), attuale (gravidanza plurima, restrizione di crescita severa, preeclampsia etc), o per patologie pre-esistenti la gravidanza. In quest’ultimo ambito, in particolare, oggi sempre più spesso donne in età fertile che hanno avuto o hanno importanti malattie sistemiche (diabete, patologie auto-immuni, eventi tromboembolici, cardiopatie importanti, neoplasie, linfomi, patologie neurologiche, etc), in fase di remissione della patologia, rivendicano il diritto legittimo di avere un figlio. In questi casi l’approccio multidisciplinare nella gestione della gravidanza è indispensabile per ridurre i rischi di esiti avversi materno e feto-neonatali e per garantire la salute della madre dopo il parto. Un ulteriore campo di intervento del nostro Centro riguarda i casi di aborto ripetuto. In questi casi l’attenzione è rivolta alla donna con più di due gravidanze interrottesi prima di giungere ad un’epoca di vitalità fetale. L’approccio diagnostico è estremamente specialistico al fine di identificare quei casi in cui un intervento terapeutico possa consentire una gravidanza con esito positivo. Infine, ma non ultimo per importanza, a tale servizio fanno riferimento i casi che necessitano sostegno psicologico o che sono a rischio di esiti avversi della gravidanza per condizioni di disagio socio-economico.  
Alla S.S.D. Gestione della gravidanza a rischio afferiscono inoltre le prestazioni di valutazione e pianificazione del parto in  regime di ricovero ordinario e dell’area diurna (Day Hospital Ostetrico-prestazioni ambulatoriali), dedicate alle gravidanze complicate da patologie materno-fetali che necessitano un monitoraggio più intensivo e frequente e alle gravidanze oltre il termine (dalla 41ma settimana). Nell’ambito della gestione della gravidanza è garantita la tutela del diritto alla maternità responsabile, secondo quanto previsto dalla Legge n.194/1978.
La struttura, partecipando alle attività comuni del’area ostetrica-sala parto, è attiva nel monitoraggio istituzionale della modalità del parto ed esiti materno-neonatali secondo la classificazione “10-Groups” e nel proporre profili assistenziali e attività di formazione per il monitoraggio del benessere fetale, gestione delle emergenze e patologie ostetriche di maggior rilievo.

La S.S.D. Gestione della Gravidanza a rischio collabora inoltre alle attività promosse dal Centro istituzionale Collaboratore dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità (CC OMS).

RICOVERI

Ricovero in regime ordinario per la diagnosi e la cura di tutte le Patologie della Gravidanza, per l'espletamento del parto e gestione del puerperio.

Sede 
Edificio centrale, scala C, IV piano
Orari 
Ricovero urgente 24 h. Ricoveri programmati su indicazione del medico inviante
Orari per colloqui: tramite appuntamento - tel 040.33785.303 - 829
Orario visite: tutti i giorni dalle 14:00 alle 16:30 e dalle 19:00 alle 20:30
Recapiti 
Degenze ostetriche
040.3785.319
040.3785.262
AREA DIURNA AMBULATORIALE E DAY HOSPITAL OSTETRICO

Monitoraggio a fine di diagnosi e cura e pianificazione del parto per le gravidanze complicate da patologie materno-fetali che necessitano di monitoraggio più intensivo e frequente e per le gravidanze oltre il termine (dalla 41ma settimana). Al servizio possono accedere le gravidanze con feto in presentazione podalica che possono adire alla versione per manovre esterne. I casi sopraindicati accedono alla prestazione su specifica indicazione e richiesta del medico curante o delle strutture territoriali

Sede 
Edificio centrale, scala B, I piano
Orari 
Orari di accesso: lun-mer-ven dalle 08:00 alle 14:00
Orari per colloqui: lun.-ven. dalle 12.00 alle 14:00
Richiesta appuntamenti: lun-mer-ven tel. 040.3785.300 ore 12-14
Note 
Sala ricreativa: Sala adiacente alla sala monitoraggio edificio centrale, scala B, I piano
CENTRO GRAVIDANZA AD ALTO RISCHIO (GAR)

Gestione ambulatoriale della Gravidanza a Rischio, con integrazione di professionisti di altre specialità, per specifiche competenze. Le gravide sono visitate da specialisti ostetrici ginecologi, con esecuzione se necessario di indagini ecografiche e di valutazioni ematochimiche contestuali alla visita. I casi complessi vengono gestiti da Team multidisciplinari strutturati secondo l'esigenza della paziente.  I casi accedono alla prestazione su specifica indicazione e richiesta del medico curante o delle strutture territoriali.

Sede 
Edificio centrale, scala B, I piano
Orari 
Orari di accesso: mar-gio dalle 08:30 alle 14:00
Orari per colloqui: mar-gio. dalle 12.00 alle 14:00
Recapiti 
Richiesta appuntamenti
040.3785.267
mar.-giov. dalle ore 12 alle 14
Note 
Sala ricreativa: Sala adiacente alla sala monitoraggio edificio centrale, scala B, I piano

Monitoraggio e gestione della gravidanza a rischio con approccio multidisciplinare o integrato con le strutture territoiali, gravidanze oltre il termine, gravidanze con pregresso taglio cesareo, gravidanze con feto in presentazione podalica che possono adire alla versione per manovre esterne, gestione della gravidanza in donne  HIV positive, prevenzione e terapia del disagio psichico in gravidanza, attività di assistenza integrata alla donna immigrata  o con disagio socio-economico.
La Struttura  offre anche prestazioni specialistiche  di supporto psicologico, finalizzato a sostenere la donna / coppia  nel percorso per diventare madre / genitore con particolare attenzione a quelle condizioni  in cui tale processo è alterato  nella sua  fisiologica evoluzione da eventi  quali l’impatto con la patologia, il rischio  parto  prematuro, la perdita perinatale e le varie  forme di disagio emotivo che si  possono manifestare.

  • Modalità del parto ed esiti materno-neonatali secondo la classificazione “10-Groups”
  • Monitoraggio del benessere fetale in travaglio
  •  Monitoraggio antepartale e timing del parto nelle gravidanze complicate da restrizione di crescita (IUGR)
  • Gestione del parto in gravidanze complicate da diabete
  • Gestione ed esiti delle gravidanze con HIV
  • Attività di docenza presso la Scuola di Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia su incarico della Direzione della Scuola di Specializzazione
  • Formazione permanente del personale sanitario del Dipartimento
  • Attività di docenza e tutoraggio nelle ambito delle attività promosse dal “Gruppo Emergenze Ostetriche-GEO”
Sede 
Edificio centrale, scala C, IV piano
Recapiti 
Degenze
040.3785.319
Segreteria
040.3785.303
lun. merc. ven. dalle ore 10:00 alle 13:00
Accettazione ricoveri ostetrici ginecologici
040.3785.211
Referente pagina web: 
Dott. Gianpaolo Maso

Amministrazione Trasparente