Emergenza Covid-19: Psicologhe e psicologi del Burlo rispondono

Volantino del progetto

 

RISPOSTA ALLE DOMANDE FREQUENTI

Il Burlo pubblica on-line le risposte di psicologhe e psicologi alle domande più frequenti (FAQ - Frequently Asked Question) su temi psicologici e psicoeducativi utili per affrontare questa fase.

Per situazioni specifiche, o se desiderate confrontarvi su interventi psicoeducativi, contattare il numero: 320 43 89 134 (da lunedì a venerdì ore 9-12, mercoledì e venerdì ore 15.30-17.30).

 
 

LE NOSTRE MOTIVAZIONI

I tempi che stiamo vivendo sono tempi incerti: le misure straordinarie che sono state adottate durante il “lockdown” hanno portato con sé dei cambiamenti nello stile di vita, nella gestione della nostra quotidianità e nelle relazioni interpersonali, imponendoci di adattarci, per quanto possibile, alla crisi sanitaria in atto. In questa fase possono emergere, in grandi e piccoli, le conseguenze di uno stress prolungato e un disadattamento ad esso, con diversi sintomi quali: senso di affaticamento, insonnia, agitazione, tristezza, rabbia, ansia, o  gli effetti di uno stress post traumatico, in caso di esperienze, cariche emotivamente, che non riusciamo a lasciare andare (https://www.epicentro.iss.it/stress/). Tutto questo può avere delle ripercussioni sul proprio senso di ben-essere, ma anche sulle relazioni con gli altri.

Dal 14 aprile è attivo un progetto, promosso dalla Direzione Sanitaria dell’IRCCS Burlo Garofolo, volto a offrire un sostegno psicologico e psicoeducativo ai genitori di bambini/e e adolescenti e alle future o neo mamme, sulle reazioni psicologiche di grandi e piccoli all’emergenza covid-19. Da agosto il progetto riprende il via con l’intervento di una psicologa e psicoterapeuta dedicata per il sostegno psicoeducativo (telefonico e web). L’iniziativa è realizzata con il contributo dell’Associazione Astro.


SERVIZIO TELEFONICO

Da contattare direttamente o via web su questa pagina web. Il numero è: 320 43 89 134, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 17.30.  Risponde una psicologa e psicoterapeuta che accoglierà la vostra richiesta per poi mettervi in contatto con il professionista di riferimento in base ai vostri bisogni. Note: Questo servizio non sostituisce in alcun modo le prestazioni sanitarie cliniche di tipo psicologico, neuropsicologico, psicoterapeutico. Per accedere non è necessario essere pazienti del Burlo. Per informazioni sanitarie sull’emergenza covid-19 vi invitiamo a consultare le risorse istituzionali.


INFORMAZIONI DI CONTATTO

under construction

 

Referente pagina web: 
Data documento: 
Martedì, 11 Agosto, 2020

Amministrazione Trasparente