Il Burlo è attivo quotidianamente per contrastare ogni forma di violenza nei confronti delle donne e dei minori, fenomeni strettamente interconnessi.

 

Percorso per la protezione dei bambini

I bambini che assistono a violenze di genere sono sempre sottoposti a una violenza e a un forte stress psicologico, oltre al fatto che hanno un rischio aumentato di subire loro stessi violenza diretta. Capire dove c’è violenza di genere aiuta spesso a svelare episodi di abuso sui minori, così come scovare violenze sui minori, potrebbe essere un importante campanello di allarme per rintracciare violenza sulle donne.

 

Percorso per la protezione della donna

Al Burlo esiste un percorso ospedaliero dedicato alle donne vittime di violenza, strumento importante per garantire raccordo e uniformità tra ospedale e territorio ai fini della presa in carico integrata della donna che subisce violenza, e ovviamente dei bambini che fossero eventualmente presenti all’interno del nucleo. È fondamentale per le donne sentirsi capite, ascoltate e soprattutto credute e non giudicate. Al Burlo, grazie a operatori esperti e formati sul tema, le donne vittime di violenza possono instaurare con noi un rapporto duraturo di fiducia e tornare finalmente a essere libere.

Referente pagina web: 
Data di pubblicazione: 
Lunedì, 14 Dicembre, 2020
Data di aggiornamento: 
Lunedì, 25 Gennaio, 2021

Amministrazione Trasparente